Benvenuti su Obiettivo Benessere

Orari : Lunedì - Venerdì - 06:00 / 20.30 - Sabato 08:00 / 13.00
  Contatti : +39 0541.931312

I Professionisti

Cantarella Dott. Francesco

Il Dott. Francesco Cantarella, specialista in Chirurgia Generale, si occupa della valutazione delle principali patologie del distretto ano-rettale.

Lo specialista ha partecipato a numerosi congressi e corsi, nazionali ed internazionali, inerenti la proctologia ed il trattamento mini-invasivo delle affezioni ano-rettali. Il Dott. Francesco Cantarella è autore e co-autore di diversi articoli scientifici pubblicati su riviste indicizzate.

Il Dott. Cantarella collabora con il Dott. Enrico Magni nell’ambito dell’Unità Proctologica degli Ospedali Privati Forlì. Inoltre ha partecipato insieme ad altri specialisti alla creazione dell’Unità Pelvica sempre nell’ambito della medesima struttura.

Il Proctologo si interessa della diagnostica e trattamento delle seguenti condizioni patologiche:

  • Malattia emorroidaria

  • Disturbi della evacuazione: rettocele, prolasso rettale, intussuscezione retto-anale, stipsi, contrazione paradossa del muscolo pubo-rettale

  • Soiling ed incontinenza anale

  • Fistole anali

  • Cisti sacro-coccigea fistolizzata e sinus pilonidalis

  • Neoformazioni del margine e del canale anale

  • Dermatosi e dermatiti perianali

Il Dott. Francesco Cantarella esegue in ambulatorio:

  • Visita Proctologica che consiste in una esplorazione rettale

  • Anoscopia che consiste nella visualizzazione con strumento dedicato del canale anale e del retto distale

  • Manometria Anale Clinica (THD Anopress?) che consiste nella registrazione delle pressioni dei muscoli del canale anale responsabili della continenza

  • Studio della Sensibilità Rettale (MFA Sapimed?) che consiste nella valutazione della sensibilità del retto in risposta a stimolo pressorio

Il percorso diagnostico inoltre può prevedere in aggiunta alla valutazione ambulatoriale:

  • Colonscopia che consiste nella visualizzazione di tutto il colon;

  • Rx colpocistodefecografia che consiste in uno studio radiologico dinamico e morfologico degli organi del pavimento pelvico durante la fase defecatoria;

  • Ecografia trans-anale con sonda 360° che consiste nella valutazione morfologica del complesso sfinterico anale;

  • Studio dei Tempi di Transito Intestinale che consiste nella valutazione della motilità del colon.

Presso gli Ospedali Privati Forlì si eseguono, nell’ambito dell’Unità Proctologica guidata dal Dott. Enrico Magni, i seguenti interventi proctologici:

  • S.T.A.R.R. (Stapler Transanal Rectal Resection) per il trattamento del prolasso rettale, del rettocele sintomatico e della ostruita defecazione;

  • Proctopessi con Tecnica THD Doppler per la cura del prolasso mucoso rettale associato a prolasso emorroidario;

  • Plastica obliterativa transanale sec. Block per il trattamento del rettocele sintomatico;

  • Trattamento delle fistole anali con tecnica mini-invasiva (VAAFT);

  • Trattamento delle cisti pilonidali fistolizzate con tecnica mini-invasiva (EpSiT);

  • Interventi per asportazione di neoformazioni del margine anale, del canale anale, del retto distale;

  • Anoplastica ovvero sfinterotomia interna laterale calibrata per il trattamento della ragade anale cronica;

  • Impianto di protesi inter-sfinteriche (Sphinkeeper THD) nella terapia del soiling e delle incontinenze anali di grado minore.

Gli interventi vengono eseguiti in anestesia spinale, prevedono un ricovero breve utilizzando tecniche mini-invasive per assicurare il minor trauma chirurgico e quindi una ripresa precoce in assenza di dolore.

Download Disponibili

CondividiShare on Facebook
Facebook
Email this to someone
email